Libertà di stampa

Roberto Porta, presidente ATG, ai microfoni di Radio Fiume Ticino commenta il rapporto 2018 sulla libertà di stampa nel mondo pubblicato da Reporter senza Frontiere.

La Svizzera continua a figurare tra i paesi in cui la libertà di stampa è meglio protetta, dopo alcuni paesi nordici, mentre altrove nel mondo, anche in taluni paesi europei, i rischi per i giornalisti si aggravano. Lo dice l'edizione 2019 della Classifica mondiale della libertà di stampa messa a punto annualmente dal 2002 da Reporter senza frontiere (RSF) e comprendente 180 paesi. Il principale problema in Svizzera è dato dalla precarietà economica in cui versano molte testate. Con queste conseguenze dirette: tagli del personale, mezzi ridotti per il giornalismo d'inchiesta, una perdita di diversità dei contenuti, una copertura insufficiente degli avvenimenti locali. RSF Svizzera esorta pertanto la politica svizzera ad affrontare con decisione il tema dell'aiuto pubblico ai media. Qui potete ascoltare l'intervista di Radio Fiume Ticino a Roberto Porta, presidente ATG.

 

 

Agenda

Mittwoch, 22. Mai 2019, 18 Uhr

im Restaurant Neumarkt in Zürich

Leggi tutto

Donnerstag, 23. Mai 2019, 20.00 Uhr bis 13.00 Uhr

Polit-Forum Käfigturm, Bern

Leggi tutto

Anmeldefrist: 31.03.2019

Preisverleihung: 5.06.2019

Leggi tutto

Am Samstag, 29. Juni 2019 findet das traditionelle Fussballturnier der Redaktionen in Marly statt.

Leggi tutto

Galerie de la Grenette, Grand-Pont 24 à Sion.

Du 17 mai au 30 juin 2019

Leggi tutto